Allarme furti Gps dei trattori

Di   26 luglio 2018

L’antenna gialla del Gps è facilmente individuabile dai ladri. Fonte foto: John Deere

I ladri sventrano le cabine dei trattori per sottrarre i sistemi di guida satellitare e rivenderli nell’Est Europa. In Francia si registra un furto al giorno. L’articolo di Tommaso Cinquemani su AgroNotizie.

Un sistema di guida Gps al giorno. È questa la frequenza dei furti effettuati nelle aziende agricole francesi lo scorso anno. I ladri stanno abbandonando i trattori, troppo difficili da sottrarre e da trasportare, e si sono invece focalizzati sui sistemi Gps per la guida automatica. Impianti non difficili da rubare e che possono fruttare diverse migliaia di euro al mercato nero.

L’allarme arriva dalle regioni settentrionali della Francia, storicamente vocate alla produzione di mais, colza e frumento. Soprattutto nel dipartimento dell’Aisne, al confine con il Belgio, i furti si sono fatti molto frequenti. A denunciare la tendenza è il ministero dell’Interno d’Oltralpe che chiede agli agricoltori di stare all’erta.

PROSEGUI LA LETTURA su AgroNotizie