Archivi categoria: Ricerca

Miglioramento genetico vegetale nazionale

Si chiama ‘Biotech’ ed è il primo grande progetto nazionale sul miglioramento genetico vegetale. Coordinato dal Crea, rappresenta la risposta di ricerca e innovazione, 100% tricolore, a misura dell’agricoltura made in Italy, per sviluppare piante più green e più resistenti ai cambiamenti climatici e alle malattie. Un’evoluzione necessaria, in primis sull’ortofrutta, per rispondere alle esigenze… Leggi tutto »

CNH Industrial investe nel Centro di Ingegneria Avanzata in Arizona

CNH Industrial ha annunciato l’apertura di un nuovo polo ingegneristico a Scottsdale, in Arizona (USA). Questa struttura supporterà la rapida crescita del business di Raven acquisito dalla Società, specializzato nelle tecnologie per l’agricoltura di precisione e per lo sviluppo di soluzioni d’avanguardia “I settori in cui operiamo stanno attraversando una fase di grande trasformazione tecnologica… Leggi tutto »

Mendel’s Day e innovazione vegetale

A 200 anni dalla nascita di Mendel, senza innovazione non c’è futuro. E’ necessario dare via libera alla sperimentazione in campo delle Nuove Tecniche di Innovazione Vegetale Dal 2000 ad oggi, il miglioramento genetico ha permesso una crescita annuale del rendimento delle colture europee pari all’1,6%, secondo lo studio “The economic, social and environmental value… Leggi tutto »

TEA IN VITICOLTURA

Tra nuovi vitigni e varietà “tradizionali” resistenti, è sempre più avanzata la genetica nel vino. Ma serve un nuovo quadro normativo, e la sperimentazione in campo. Le riflessioni di genetisti e istituzioni radunati dall’Alleanza delle Cooperative Il dibattito sull’avanzata delle genetica nel settore del vino, appoggiata da alcuni e vista come carta vincente nella lotta… Leggi tutto »

L’Annuario dell’agricoltura italiana

L’ultima edizione dell’Annuario dell’agricoltura italiana a cura dal Centro di Ricerca del CREA Politiche e Bioeconomia “L’Annuario dell’agricoltura italiana, sin dal 1947, fornisce una visione di insieme sulle caratteristiche e le dinamiche attuali del sistema agroalimentare nazionale. Si tratta di una serie storica unica, di un consistente patrimonio di conoscenze, di uno strumento prezioso e apprezzato,… Leggi tutto »

AgBot games, prove generali di competizione

Lo scorso settembre le prove generali, in attesa di giugno di quest’anno, quando si svolgerà la prima edizione “vera” della competizione ACRE, riservata ai robot agricoli (AgBot) e che vede coinvolti diverse università e centri di ricerca internazionali, tra i quali il Politecnico e l’Università degli Studi di Milano. Dal 20 al 24 settembre si… Leggi tutto »

Al via la terza edizione del “Premio Filippo Re”

Accademia Nazionale di Agricoltura e Image Line premiano studiosi Under 40 autori di articoli e pubblicazioni in ambito agronomico Obiettivo del Premio è promuovere la costante evoluzione del ruolo dell’Agricoltura per il Paese e diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza delle interazioni di questo settore con le dinamiche sociali, ambientali e territoriali, promuovendo il contributo… Leggi tutto »

Contro il meteo estremo il mais si abbasserà?

Immagina un campo di mais alto e tentacolare. Ora riducilo, mantenendo la resa (con l’intervento dell’uomo): molti problemi attuali legati al meteo potrebbero essere in buona parte superati. Abbiamo letto un contributo di Richard Lawrence, a capo del gruppo di ricerca Bayer che si occupa di editing genetico, rese, malattie e qualità, pubblicato sul giornale… Leggi tutto »

Agricoltori & Robot in Germania

Secondo un recente studio condotto in Baviera, Germania, le aziende agricole più grandi sembrano essere in genere più propense a utilizzare robot rispetto alle aziende più piccole, in particolare per ottimizzare i costi; per contro le aziende più piccole sembrano essere più interessate ai benefici di sostenibilità sociale e ambientale. È in genere preferito l’utilizzo… Leggi tutto »

In settembre la prima gara tra farmbot

Il maltempo ha spostato la competizione tra robot agricoli del progetto ACRE L’attesa competizione tra robot agricoli doveva essere in giugno. A causa di un periodo di estremo e prolungato maltempo nella zona di Montoldre (Francia) dove avrebbe dovuto svolgersi il dry-run 2021 del progetto ACRE (Agri-food Competition for Robot Evaluation), gli organizzatori sono stati… Leggi tutto »