Archivio Tag: fitofarmaci

Fitofarmaci ed etichetta

Attraverso l’etichetta il dato viene trasfromato in informazione. Il progetto Trainagro prosegue con un webinar dedicato a dosi, cartellonistica, rischi e dispositivi di protezione individuale Al seminario online dedicato a come TRASFORMARE IL DATO IN INFORMAZIONE – la lettura dei dati in etichetta sono intervenuti Arturo Caponero (Dose, volume e parametri tecnici: dall’etichetta al trattamento fitoiatrico),… Leggi tutto »

Costruiamo robot spruzzatori

Si chiama SprayBot il progetto inglese che mira a dare ad agricoltori e contoterzisti robot in grado di applicare con precisione centimetrica fungicidi e fitofarmaci I diserbanti e fungicidi hanno un impatto negativo su aria, acqua e suolo, nonché sulla salute di animali, uccelli e pesci. In Gran Bretagna si studia, e soprattutto si finanzia,… Leggi tutto »

TRAINAGRO non si ferma

Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: trasformare il dato aziendale in informazione. Presentazione strumenti-obiettivi progetto e tavola rotonda 5 febbraio 2021 ore 9.00 – 11.30 Trainagro sta per TRAsferimento delle conoscenze e dell’INnovazione nell’uso sostenibile dei presticidi in AGRicOltura: già da qualche anno ci accompagna con prove in campo e seminari sul tema. Capofila del programma… Leggi tutto »

Norme d’uso dei prodotti fitosanitari in Veneto

Regione Veneto ha approvato i nuovi Indirizzi regionali per un corretto impiego dei prodotti fitosanitari e dei requisiti minimi aggiornati di Proposta di regolamentazione comunale/intercomunale per l’utilizzo dei prodotti fitosanitari Il corretto impiego dei prodotti fitosanitari è un impegno e un dovere di tutti con il fine di contemperare la tutela della salute, la biodiversità,… Leggi tutto »

Contenimento della deriva dei fitofarmaci (cose da sapere per non sbagliare)

La settima giornata dimostrativa Trainagro si terrà mercoledì 23 ottobre a San Colombano al Lambro, presso l’azienda vitivinicola Nettare dei Santi, dalle ore 16.30 alle ore 19.30, e prevede una prova in campo al crepuscolo con tracciante fluorescente. Previsto il riconoscimento dei crediti formativi Cosa deve sapere un imprenditore agricolo per essere sicuro di eseguire… Leggi tutto »

Nuovo Pan, c’è tempo fino al 15 ottobre

Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, consultazione pubblica del nuovo Pan. Nel piano anche droni e tutela delle api C’è tempo fino al 15 ottobre per le proposte di modifica al nuovo Piano di azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (Pan), elaborato dai ministeri delle Politiche Agricole, dell’Ambiente e della Salute. Anche UNCAI è stata invitata… Leggi tutto »

Verso l’addio al clorpirifos e al clorpirifos metile

L’Unione europea sta valutando la messa al bando dei due fitofarmaci, molto usati in agricoltura BRUXELLES – La Commissione Ue sta preparando un regolamento per vietare il clorpirifos e il clorpirifos metile, sostanze insetticide molto utilizzate in agricoltura, per decenni considerate valide alternative al Ddt, accusate di provocare danni irreversibili al cervello umano riducendo il… Leggi tutto »

Prodotti fitosanitari e sanzioni

Prodotti fitosanitari e sanzioni

Secondo il Report dei controlli 2017 molti utilizzatori peccano nella compilazione del quaderno di campagna e nel rispetto delle misure di sicurezza Gestire male la difesa fitosanitaria costa caro al portafogli e alla salute. In percentuale, gli utilizzatori professionali (agricoltori o contoterzisti) vengono controllati molto, molto meno rispetto ai rivenditori di agrofarmaci (lo 0,76% contro… Leggi tutto »

Contenimento della deriva: giornata dimostrativa

Mercoledì 5 giugno dalle 10.00 alle 12.00 con l’Università Cattolica a Cascina Valentino, in Pizzighettone (CR). La partecipazione alla dinostrazione in campo consente il riconoscimento dei crediti formativi per l’aggiornamento finalizzato al rinnovo dell’abilitazione alla consulenza vendita e utilizzo prodotti fitosanitari  CREMONA – Si terrà a Cascina Valentino la quarta giornata dimostrativa del progetto Trainagro relativa… Leggi tutto »

Un po’ di chiarezza su biologico e pesticidi

Tra il desiderio di salute e di marketing, il cibo e l’agricoltuta “bio” sono diventati un vero fenomeno sociale che oggi squalifica ciò che non è “bio” ma convenionale. Tuttavia, un’analisi razionale mostra che questo fenomeno si basa su basi fragili. Proponiano un articolo di Laurent Pahpy, ingegnere, analista per l’Istituto di ricerca economica e… Leggi tutto »