Archivio Tag: Crea

Covid e mercato fondiario

La pandemia nel 2020 ha lasciato il segno anche sul mercato fondiario, con una significativa contrazione dell’attività di compravendita, ma senza rilevanti conseguenze sulle quotazioni dei terreni Secondo un’indagine curata dai ricercatori delle sedi regionali del CREA Politiche e Bioeconomia, con il supporto del CONAF (Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali) gli effetti del Covid sono stati meno gravi del… Leggi tutto »

FIERAGRICOLA E CREA, ALLEANZA SOCIAL PER DIVULGARE LE NOVITÀ SCIENTIFICHE IN AGRICOLTURA

Verso la 115ª edizione della rassegna internazionale di agricoltura di Verona (26-29 gennaio) Il primo appuntamento sarà la diretta Instagram giovedì 9 settembre alle ore 17:30 sul canale della manifestazione. Il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese: «L’agricoltura è chiamata a innovazione sostenibile, partnership con Crea strategica per una divulgazione scientifica efficace e per dare un… Leggi tutto »

SimAgri, il simulatore per macchine agricole

Dalla ricerca del CREA un supporto virtuale in grado di valutare l’influenza e la messa a punto delle nuove modalità operative dell’agricoltura di precisione nella propria azienda: ispirato ai simulatori automobilistici, SimAgri crea un parco macchine gemello di quello reale presente in azienda, permettendo all’agricoltore o al contoterzista di valutare prima di qualsiasi intervento l’influenza… Leggi tutto »

Online L’agricoltura italiana conta 2020

Disponibile on line il rapporto Agricoltura italiana conta 2020 del Crea. Il settore si conferma strategico per l’economia. Cresce ancora il contoterzismo: oggi vale 3.210 milioni di euro L’opuscolo L’agricoltura italiana conta 2020 da 33 anni fornisce un quadro sintetico ma completo dei diversi fattori che definiscono il ruolo del settore primario in una economia… Leggi tutto »

Cresce il contoterzismo

Cresce il contoterzismo in Italia e nel 2017, secondo l’Annuario dell’agricoltura italiana pubblicato dal Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), raggiunge un valore di 3,12 miliardi di euro (+2,3% a valori correnti sull’anno precedente). Le attività agricole per conto terzi, osservando le cifre riportate dall’Annuario dell’agricoltura italiana, rappresentano il 45,6… Leggi tutto »

Grani antichi nemici dei celiaci

I grani antichi sono veramente migliori di quelli moderni da un punto di vista nutrizionale? È vero che anche  le persone intolleranti al glutine e i celiaci possono consumare queste varietà senza problemi ? No. Il Crea ha confrontato 9 grani antichi e 3 moderni, il grano antico contiene più proteine dannose per i celiaci… Leggi tutto »

Il mercato fondiario in Italia

Indagine del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) sull’andamento del mercato fondiario in Italia nel 2017 Dopo cinque anni di continue svalutazioni il prezzo della terra ha evidenziato un aumento, seppur flebile, rispetto all’anno precedente, secondo quanto riportato dall’indagine annuale 2017 sul mercato fondiario, curata dalle postazioni regionali del Centro… Leggi tutto »

Uva da tavola apirena italiana

Una migliore gestione del vigneto, dalle scelte varietali al mercato Talk show 11 settembre 2018 – 0re 12.00 Fiera del Levante di Bari – Sede Istituzionale della Regione Puglia BARI – In occasione della presentazione dell’accordo tra CREA e Nu.V.a.U.T., la redazione di Agrilinea organizza martedì 11 settembre alle 12.00 alla Fiera del Levante di… Leggi tutto »

Un Cluod Microsoft per Agridigit del Crea

Il Consiglio di ricerca ha scelto il Cloud Computing per migliorare la collaborazione tra le strutture scientifiche. In particolare, la piattaforma Azure sosterrà il progetto “AgriDigit”, per creare tecnologie utili e sistemi di supporto alla certificazione dei prodotti. La presentazione a Forum PA 2018. ROMA – La ricerca agroalimentare ha sempre più bisogno del supporto… Leggi tutto »